Champions League 2017: semifinali, sarà Monaco-Juventus

By | 21 aprile 2017
monaco-juve

Il derby di Madrid e la Juventus che giocherà la partita di andata a Montecarlo: è questo l’esito del sorteggio per le semifinali della Champions League 2017 appena effettuato dall’ex attaccante del Liverpool ma anche dei bianconeri Ian Rush. Dall’urna sono usciti due accoppiamenti decisamente diversi: Real Madrid-Atletico Madrid, che è stata anche la finale nel 2014 e nel 2’016, sempre con la vittoria dei ‘blancos’ e Monaco-Juventus che era certamente l’accoppiamento più desiderato da tutti i tifosi, ma forse anche dalla dirigenza.

I bianconeri erano già considerati i grandi favoriti dopo la prestazione mostruosa dimostrata contro il Barcellona e lo saranno ancora di più adesso che sulla loro strada troveranno il Monaco, anche se c’è da fare moltissima attenzione alla squadra francese che è arrivata in semifinale con pieno merito. Questa è la squadra dell’ex capitano del Toro, Kamil Glik, che la vivrà quindi come un derby, ma anche di un talento che mezza Europa sta inseguendo come il giovanissimo francese Mbappé, oltre che di un bomber ritrovato come Falcao. In più il tecnico portoghese Leonardo Jardim è uno degli emergenti, tanto che l’Inter sta pensando anche a lui per il futuro.

Del sorteggio per le semifinali di Champions League 2017 ha parlato subito il vicepresidente juventino Pavel Nedved: “Affronteremo una squadra giovane – ha detto a Mediaset Premium – che corre tantissimo e che non ha niente da perdere, quindi molto pericolosa. La Juve però è concentrata e vuole arrivare il più lontano possibile. La partita di Barcellona? Incredibile, scendere in campo al Camp Nou è difficilissimo, sono contentissimo di quanto stia facendo Allegri. Lui sta facendo molto bene, vogliamo continuare con Max e non credo ci saranno problemi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *